Scopamicizia tra ex: è consigliabile?

Scopamicizia tra ex: è consigliabile?

Spesso accade che dopo una storia ci si lascia in modo più che positivo e che ci si rincontri spesso e, può accadere, che tali incontri finiscano col sesso, portando i due a divenire dei veri scopamici, ma questo è davvero possibile?

Trombamicizia: le basi da ricordare.

Tra trombanici ci sono alcune regole che non si possono non seguire e di cui bisogna attenersi in ogni istante, altrimenti il rapporto di scopamici decade e il treno del sesso fine a sé stesso deraglia.

  • Sesso e basta: perché questo rapporto ha un solo fine e bisogna capirlo fin dal primo incontro, ci si incontra per far sesso, poi il resto non conta; niente dialoghi eccessivi, niente effusioni, niente sogni a occhi aperti.
  • No all’eccesso: per evitare coinvolgimento tra scopamici bisogna far attenzione all’eccesso, nel senso ok fare sesso ogni volta che si ha voglia, ma non deve divenire un rapporto troppo continuo, non vedersi troppo spesso, solitamente è consigliabile 1-2 volte a settimana, non di più.
  • Variare la scelta: nella scopamicizia il numero ha la sua importanza, quindi è bene avere sempre più scelte, sia per fare sempre del sesso diverso, ma anche per evitare coinvolgimenti emotivi e sentimentali, dato che farlo con persone diverse aiuterà a non legarsi a un singolo o singola.

Scopamici tra ex? E’ veramente possibile?

La risposta è sì. Ma non è certamente facile! Per prima cosa il rapporto tra gli ex dev’essere rimasto buono, altrimenti la cosa è infattibile fin da subito, inoltre la situazione della trombamicizia sarà possibile se e solo se entrambi avranno una concezione aperta e una veduta del mondo oltre i canoni consoni.

Come gestire la trombamicizia tra ex?

Ciò che è importante è dimenticare fin da subito l’eventuale coinvolgimento emotivo e sentimentale, magari converrà rivere l’ex solo dopo un periodo in cui si è conosciuto altra gente e magari si è fatto anche del sesso con loro. Gli ex per divenire veri scopamici li si deve dimenticare e poi conoscere nuovamente sotto un aspetto diverso, dove si metteranno in chiaro le cose, dove si indicherà che il rapporto sarà diverso, basato solo ed esclusivamente sul sesso, magari ricordano all’ex come era favoloso il sesso tra voi e che nulla vieta a entrambi di rifarlo ogni volta che si vuole, ma senza spinte emotive o altro.

Sarà bene gestire la cosa continuando a pigiare sul fatto dei motivi di rottura che non si ripresenteranno in un rapporto tra trombamici, dato che non vi saranno obblighi di alcun motivo e ci si potrà vedere e rivedere solo per saziare la voglia di sesso, evitando tutte quelle rotture che vi avevano poi portato a rompere.

Ex e trombamicizia: più reale di quel che uno pensa.

I rapporti di scopamici tra ex sono più numerosi e reali di quello che uno possa pensare, proprio perché nella maggior parte dei casi, la rottura del rapporto non è stato causato dal sesso e questo – spesso e volentieri – manca.

Ecco perché converrà agire e ricordare all’ex quanto era bello e in un buon 70% dei casi ciò diviene possibile, avendo la possibilità di fare del sesso con una persona che già si conosce fisicamente, assicurandosi un rapporto di scopamicizia duraturo e sicuro.

Attenzione a non ricascarci!

L’ultimo consiglio tra ex scopamici è quello di tenere d’occhio le proprie emozioni e sentimenti, appena si hanno timori converrà mollare e voltarsi verso altri trombamici e ritornare verso l’ex solo dopo aver liberato la mente.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Scopamicizia tra ex: è consigliabile?

Pin It on Pinterest

Share This