Sono Tania, ecco cosa pretendo da un vero maschio

Sono Tania, ecco cosa pretendo da un vero maschio

E’ arrivata l’ora che come lettrice regolare di Racconti xxx, esprimo i miei pensieri e desideri apertamente, che cosa mi piace e non in un maschio, parlo di veri maschi non di quelli che si piangono addosso e non fanno l’impossibile, nonostante i sacrifici , per accontentare la loro donna. Si capisce che non sono italiana da come scrivo vero? Eh sì , sono russa, ho 26 anni e sono molto bella. Non perche lo dico io , ma tutti quelli che mi vedono. Questa è la mia storia con Francesco, un ragazzo di Bari che mi sono innamorata veramente.

Partiamo dalla cosa più importante per me: sono molto esigente con i maschi. Si hai capito bene, esigente e preferisco i maschi con il Pene grande. Fosse un sito normale non avrei scritto cosi apertamente , in generale sono timida, ma non tanto. Vi spiego dopo il motivo perche ho scelto di parlare apertamente.

Francesco lo conosciuto un anno fa al mare. Era una bella e calda giornata di agosto. Avevo molto caldo e nonostante fossi in topless avrei voluto togliermi anche le mutande. Di fronte, avevo un bel maschio mediterraneo, non era bello di viso ma i suoi tratti fisici mi hanno fatto scaldare l’anima e corpo. Non vedeva l’ora che io facessi mosse strane per guardare meglio il mio culo da favola. A questo punto mi girai a posta e lo guardato diritto neglio occhi. Non ha più aspettato e si è diretto verso di me. Mi ha detto: Tu sarai per sempre mia. Non ci ho capito più niente e ci siamo baciati cosi tanto da fare invidia alla mia amica italiana Rebecca che mi accompagnava.

Ci siamo dati appuntamento con Francesco la sera stessa. La mia amica un po invidiosa sapendo che ero esigente mi dice: Tania ma hai notato che il suo pene era minuscolo? Ti basterà?  Proponi qualche rimedio efficace e veloce come la Crema miracolosa.

Mi sono messa a ridere e le ho girato le spalle. Avevo poche ore a prepararmi, stasera si tromba , pensavo tra me e me. Speriamo che sia bravo e che abbia un bel cazzo grosso.  Suona in campanello, apro e vedo questo bel figo che mi ha fatto subito venire voglia di sentire il suo cazzo dentro la mia figa gia bagnata.

Tania ecco cosa mi piace in un maschio il cazzo grosso e non piccolo

Siamo andati a cena e subito dopo a casa sua a bere una birra. Si sa una birra tira l’altra e Francesco non ci ha pensato due volte ma mi ha messo subito a letto e mi ha spogliata, stavo godendo dai suoi baci e dalle dita che mi toccavano la figa e le mie belle tette. Inizio a spogliarlo e quando li ho tolto le mutande il mondo mi è crollato addosso. Il suo cazzo era troppo piccolo, una delusione che mi ha fatto venire voglia di scappare. Lui noto il mio dispiacere e si è subito reso disponibile a parlarne. Mi ha detto: Tania, dal primo momento che ti ho vista mi sono innamorato di te, lo so che il mio cazzo è piccolo ma che ci posso fare, è la natura.

Mi sono sentita poco male lì per lì e non mi sono persa d’animo. Se facevo la dolce non sarei stata sincera. Se una cosa non piace non piace, e io i cazzi piccoli non li voglio. La mia figa ha bisogno di essere sfondata e devo godere al massimo come se fosse l’ultima volta. Cosi ho deciso di parlargli: Caro Francesco, mi sei piaciuto sin dal primo momento pero devi sapere una cosa, a me piaciono i Cazzi Grossi e non piccoli, non godo con un cazzo piccolo o medio.

Mi sei entrato nel cuore e vorrei una soluzione per metterci insieme, non ha importanza se un giorno o un mese, l’importante è di essere felici. Francesco che quasi piangeva dalle mie parole ad un tratto si è messo a sorridere: Tania forse ho trovato la soluzione, un mio amico che ha lo stesso mio problema mi ha detto che usa una Crema per aumentare il cazzo. Si hai capito bene, una crema che se la applichi per poco tempo ti fa avere risultati spettacolari. Solo che per il momento sono disoccupato e non ho soldi per comprarla la Crema.

A quel punto, visto che io voglio godere quando scopo, li ho offerto la mia disponibilità per comprare questa Crema che allunga il Pene.  Ci siamo messi subito su internet e Francesco chiamando il suo amico li ha riferito questo sito internet dove ha comprato la crema in contrassegno QUI.

Non ci abbiamo pensato due volte, visto che la Crema che allunga il Pene con l’amico funziona deve fare miracoli anche con il cazzo piccolo-medio di Francesco. L’abbiamo ordinata in contrassegno per evitare disguidi con altri tipi di pagamento e dopo pochi giorni finalmente è arrivata.

Il giorno che il corriere ha consegnato la Crema per il cazzo di Francesco eravamo molto eccittati e lui davanti a me ha iniziato a usarla e devo dire sinceramente che non ho visto un uomo più felice fino ad ora.

Dopo pochi giorni i risultati di Questa Crema si vedevano a occhio e a me è venuta voglia di succhiarlo tutto a tutta forza. Non c’era cosa più bella, quando la bocca si riempie di un cazzo grosso tutte le donne sono felici, poi non vi dico quando mi ha sfondato la mia fregna tutta bagnata dal piacere, il cazzo grosso lo sentivo fino alla gola e godevo da vera maiala, tutto grazie alla crema per allungare il pene.

Perche ho deciso di scrivere la mia storia? che tra l’altro sto ancora con Francesco. Ho deciso di raccontare per darvi un consiglio: se avete il cazzo piccolo o medio a tutto c’è un rimedio, ecco non è un segreto lo trovi cliccando QUI. Fate felici le vostre fidanzate, amanti e mogli, chiedete se li piace il cazzo piccolo e medio, magari hanno dei desideri nascosti e vanno a cercare altri. A tutto c’è un rimedio, come detto prima La Crema per Allungare il Cazzo esiste e tanti maschi lo usano, compreso il mio Francesco la usato e 5 cm in un mese non sono pochi, si fanno sentire.

Ecco il link dell’azienda che produce e vende Clicca QUi, magari li dai un occhio visto che è scontato del quasi 50%. Se non hai problemi in presente, non si sa mai nel futuro!

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Sono Tania, ecco cosa pretendo da un vero maschio

Pin It on Pinterest

Share This