Melissa, MILF maialona dalle enormi tette mi scopa e si fa schiaffeggiare il culo

Melissa, MILF maialona dalle enormi tette mi scopa e si fa schiaffeggiare il culo

Con la mia fidanzata non andava bene già da qualche mese, abbiamo più volte provato a sistemare le cose senza gran successo, il problema principale è il sesso, non lo facciamo più. Sono un uomo giovane e non riesco a trattenermi a lungo, lei non vuole farlo, si sente a disagio con il suo corpo e di conseguenza, anche con me, ho cercato di avere pazienza e me la sono cavata bene fin quando non ho incontrato Melissa.

Lei è una milf di quarant’anni divorziata e in cerca di divertimento, in particolare, ama gli uomini giovani che la fanno sentire una principessa, una di quelle donne viziate che vogliono stare al centro dell’attenzione. Ammetto che ad attirarmi di lei è stato soprattutto il corpo, bella formosa, con due tette enormi e un culo che parla da solo, il mio cazzo ha reagito subito quando ho intravisto la sua figura.

L’ho notata un pomeriggio mentre ero al bar con gli amici, lei è entrata e ha chiesto un caffè al banco, ci siamo girati tutti per guardarla, il mio migliore amico ha iniziato a fare battute e a sfidarmi, alla fine mi sono alzato e le ho offerto la consumazione.

Lei mi ha squadrato, poi mi ha chiesto di offrirle una sigaretta e l’ho seguita, abbiamo fatto quattro passi, mi ha detto qualcosa di lei che nemmeno ricordo, ci siamo fermati davanti alla sua auto.

Non ricordo di preciso quanto tempo è passato, so solo che mi sono ritrovato a casa sua sul suo letto con il cazzo duro e la sua bocca che lo succhiava. Era una maialona, le piaceva averlo in bocca, lo ha preso tutto fino in gola e lo ha pompato con passione, poi si è spogliata mettendomi davanti le sue enormi tette.

Gliele ho leccate, ho morso e succhiato i suoi capezzoli duri, poi l’ho schiaffeggiata sul culo, quanto mi piaceva, ero così eccitato che l’ho subito messa a pecorina sul letto e l’ho penetrata da dietro nella figa. Mentre la sbattevo gemeva e urlava di piacere e mi chiedeva di fare sempre più forte, di non fermarmi, adorava quando davo colpi secchi, sentiva le palle sbattere e a me piaceva quella sensazione di potenza.

L’ho fatta girare e me la sono scopata per bene, ero su di lei e non pensavo minimamente alla mia ragazza, in quel momento avevo solo voglia di sfondare quella figa e l’ho fatto.

Quando ero vicino all’orgasmo, l’ho tirato fuori, lei mi supplicava di metterglielo in bocca e schizzarla ma in quel momento desideravo bagnargli le tette, così l’ho messo in mezzo e ho iniziato a muovermi veloce fino a esplodere e a imbiancarla del mio sperma caldo.

È stata una gran bella scopata, sono uscito dalla casa di quella milf e sono tornato dalla mia ragazza che ho subito lasciato, non le ho detto del tradimento ma ho capito che quello era il momento giusto per mettere fino alla mia storia. Ogni tanto ancora vedo quella maialona e mi faccio una bella scopata.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Melissa, MILF maialona dalle enormi tette mi scopa e si fa schiaffeggiare il culo

Pin It on Pinterest

Share This