Qual è l’amante giusta per un tradimento

Qual è l’amante giusta per un tradimento

L’amante giusta per un tradimento? Potremmo descriverla in due parole: attenta e discreta.
In genere l’amante perfetta possiede tutte le doti e le qualità che mancano all’interno del matrimonio di un uomo che tradisce.

Partiamo dalla prima qualità, assolutamente indispensabile. L’amante perfetta è attenta alle vostre esigenze e passionale. Si presenta in perfetta forma e al massimo del suo splendore ad ogni appuntamento, sia che vi vediate la mattina presto o la sera tardissimo.

È bella, passionale e romantica. Non lesina mai attenzioni e non manca di farvi ogni volta qualche piccola sorpresa: la cenetta a lume di candela, il massaggino sensuale con un olio profumato, l’intimo intrigante e di classe appena celato da una piccola trasparenza nel vestito, le calze autoreggenti e il reggicalze. È sempre truccata e profumata e si presenta elegante e in tacco 12.

Quanto al sesso, non dice mai di no. L’amante perfetta è disponibile a provare nuove emozioni, nuove posizioni; è intrigante e vi fa sentire desiderati e importanti.
Ogni volta sa come stupirvi: quando arrivate ha preparato con le sue mani una cenetta gourmet, ma non la troverete mai in pigiama di flanella e ciabatte. Al contrario, davanti a voi avrete una tavola imbandita con cura per una cenetta a lume di candela, e lei come sempre bellissima e ben vestita.

La cena è perfetta e il dopo-cena ancora meglio, soprattutto se è una di quelle sere in cui lei prepara per voi qualche spettacolo sexy o uno spogliarello.

La seconda qualità fondamentale è essere una donna assolutamente discreta. Cosa significa questo? L’amante giusta sa sempre quando è meglio farsi sentire e quando è il momento di rimanere in disparte. Sa che non può chiamare o mandarvi messaggi in qualsiasi momento, ma allo stesso tempo vi lascia liberi di contattarla ogni volta che ne avete voglia.

Inoltre, l’amante giusta non vi tempesterà di domande noiose, non vi assillerà per costringervi a fare una scelta tra lei e la vostra legittima consorte e non cercherà di convincervi a dirle quando vi deciderete a lasciare la vostra fidanzata ufficiale o vostra moglie. Soprattutto non rivendica più tempo di quello che potete concederle, non vi fa pesare le vostre assenze ed è sempre disponibile alla comprensione.

Per concludere, l’amante giusta è affascinante e desiderabile, intrigante e trasgressiva a letto, ma anche dolce e premurosa. Mentre fate l’amore niente silenzi: lei vi sussurra sempre qualche frase piccante e vi racconta le sue fantasie erotiche.

Durante la giornata non vi fa mancare alcune piccole attenzioni che vi fanno sentire coccolati, ma a letto è una tigre. Ancora meglio se è una donna indipendente, ma molto innamorata di voi. Non avrà bisogno di sentirsi sempre rassicurata, ma non vorrà mai fare a meno di voi.

 

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Qual è l’amante giusta per un tradimento

Pin It on Pinterest

Share This