Come eccitare un uomo

Come eccitare un uomo

Se la domanda è quella sui modi più efficaci per eccitare un uomo, sicuramente molti penseranno: beh, non è che ci voglia uno studio approfondito per rispondere.

Da che mondo è mondo, una donna sa quali tasti toccare per far scattare la scintilla, consapevole, anche, che di fronte, il più delle volte, ha un materiale altamente infiammabile, che se non passa all’azione per primo, aspetta solo di cogliere i giusti segnali per farsi coinvolgere. Tutto vero, per carità, però anche la seduzione ha il suo lato “artistico” e i modi con i quali provocare gli uomini e portarli all’eccitazione sono tanti quante sono le donne nel mondo.

Molti uomini, per esempio, amano il corteggiamento, anche se spesso non lo danno a vedere e, probabilmente, non lo ammetterebbero nemmeno sotto tortura (a proposito di tortura, questo è un metodo che a un certo tipo di maschio eccita parecchio. Sia nel ruolo di chi la infligge, sia in quello di chi la riceve). Ecco, allora, che trovarsi di fronte una donna che non oppone troppe resistenze non aiuta l’accendersi della loro eccitazione. Per questo tipo di maschi, il desiderio è parte integrante del piacere e più l’attesa è prolungata (senza esagerare, però…) e la conquista è difficile, più la soddisfazione di aver raggiunto l’obiettivo sarà alta. In casi come questi, un “no” detto nella maniera giusta, non come un rifiuto assoluto, ma come un negarsi momentaneo quasi che chi si ha di fronte non abbia ancora toccato le corde giuste, può fare più effetto che un sì di totale apertura.

Certo, il gioco non può durare troppo a lungo, perché anche l’uomo più attendista, col tempo finisce per stancarsi.

Altri uomini, invece, questa caccia fatta di ammiccamenti e dinieghi non la capiscono molto: a loro piace parlare chiaro e la cosa che più può eccitarli è una donna che sa il fatto suo e che si mostra per quello che è. Qui, insomma, si gioca a carte scoperte, e l’eccitazione aumenta quanto più aumenta la possibilità di dirsi tutto faccia a faccia. Il meccanismo che si innesca è, quindi, un continuo rincorrersi di desideri: ogni voglia e ogni pensiero che l’uomo fa e che sa di poter esaudire con la donna che ha di fronte, aumenta il grado di coinvolgimento e di eccitazione, spingendo, a sua volta, a cercare nuovi limiti e nuovi “giochi” da mettere in atto.

Nel quadro dei modi con cui eccitare un uomo, non può mancare, comunque, anche quello della seduzione più classica.

Rimangono tanti, infatti, anche i maschi che amano “godersi lo spettacolo”: per loro, eccitarsi significa guardare una donna fare di tutto per accendere in lui il desiderio. Significa atmosfere sexy e provocanti, vestiti che lasciano poco spazio all’immaginazione e situazioni coinvolgenti.

Anche in questo caso, spesso, l’eccitazione aumenta al protrarsi del gioco, ma i margini di manovra sono molto più limitati, perché, se una donna sa il fatto suo, l’eccitazione dell’uomo che le sta di fronte, non riesce a opporre troppa resistenza e ben presto vuole raccogliere ciò che l’istinto si è visto promettere.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Come eccitare un uomo

Pin It on Pinterest

Share This