Chi è Maria Ozawa? Ma è quella con le tette a mandorla

Chi è Maria Ozawa? Ma è quella con le tette a mandorla

Maria Ozawa è un ex attrice porno giapponese nata ad Hokkaido l’8 gennaio del 1986, da madre giapponese e padre canadese. Durante gli anni di studio ha frequentato una scuola internazionale e, per questo motivo, ha affermato più volte che le sue capacità linguistiche inglesi sono più affinate e precise di quelle giapponesi. Grandissima sportiva ed amante dell’hockey, amava intrattenersi dopo la scuola con gli amici, trascorrendo il tempo cantando al karaoke.

Ha dichiarato di aver avuto la sua prima esperienza sessuale a tredici anni e di essersi dedicata alla musica ed a piccole apparizioni negli spot pubblicitari prima di tuffarsi completamente nella sua carriera da AV Idol. Diversamente dalla maggior parte delle attrici AV, scritturate dai talent scout, la Ozawa ha scelto in tutta autonomia la sua strada cinematografica, semplicemente invitata da un’amica, già AV Idol. La sua carriera nel mondo del porno inizia ufficialmente nel 2005, quando posa come modella senza veli per un portale giapponese con lo pseudonimo di Miyabi, mentre il suo debutto cinematografico avviene nello stesso anno con il film New Face – Number One Style.

Una carriera in rapida ascesa, quella di Maria Ozawa, desinata in pochissimi anni a collezionare parti ed apparizioni in numerosi film per adulti. Il mercato degli Adult Video, infatti, rappresenta un ramo fiorente dell’economia giapponese ed attira ogni anno numerosi nuovi volti, pronti a mettersi in gioco nelle produzioni per adulti.

A differenza di altri Paesi, in Giappone non esiste una linea di demarcazione netta e definita fra la produzione di film per adulti e quella di prodotti destinati alle famiglie. Per questo motivo capita spesso che uno stesso attore o una stessa attrice, spesso identificabile con ruoli poco pudici, vada a collaborare all’interno di film per bambini o per tutta la famiglia e diventare, nel corso degli anni, una vera e propria celebrità.

Non mancano, infatti, i casi di attori che hanno preferito iniziare la loro carriera proprio dagli Adult Video, sfruttando un ritorno di immagine veloce per poi dedicarsi ad una carriera più commerciale ed omogenea.

Proprio come Maria Ozawa, che ha scelto di modificare l’andamento della sua carriera lanciandosi nel mondo della cinematografia più commerciale. Nel 2010 ha infatti recitato per la commedia indonesiana Kidnapping Miyabi, scatenando le furie del Mui, un organismo musulmano indonesiano che ha chiesto l’immediata sostituzione dell’attrice accusata di avere un passato nella cinematografia a dir poco discutibile.

Secondo il presidente del Mui, inoltre, l’attrice apporterebbe un’immagine negativa dell’Indonesia nel mondo, veicolando il messaggio sbagliato di assenza di propri talenti preparati e meritevoli di giusta attenzione.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Chi è Maria Ozawa? Ma è quella con le tette a mandorla

Pin It on Pinterest

Share This