Conoscere ragazzi divorziati

Conoscere ragazzi divorziati

Conoscere ragazzi divorziati non è così difficile come si può pensare. Siamo nell’era del digitale e, difatti, la tecnologia dà una mano anche in questo senso. Navigando infatti su Internet, è possibile imbattersi in diversi siti di incontri che possono fare al caso di una donna che è in cerca della sua anima gemella.

Nella ricerca dell’altra metà della mela, non è da escludere a priori la categoria dei ragazzi divorziati, poiché già sanno per esperienza che cosa significa amare, rispettare e prendersi cura della propria compagna, ma che, per sfortuna o a causa dell’infausto destino, non hanno trovato la persona giusta con cui trascorrere la propria vita fino alla fine dei loro giorni.

Per trovare nel web ragazzi divorziati, i siti di incontri più noti (diffidate da quelli sconosciuti, poiché prosciugano soltanto il portafoglio) possono fare al caso di una donna che cerca l’uomo della sua vita oppure una persona da frequentare per risollevarsi il morale, magari per lasciarsi alle spalle una situazione spiacevole e/o ricordi da cancellare. Tuttavia i ragazzi divorziati, in base agli annunci che lasciano nella rete, cercano soprattutto una persona sincera, di cui fidarsi e a cui affidare il loro cuore già infranto.

In cambio, offrono altrettanta sincerità, semplicità, autoironia, complicità e dialogo: tutte caratteristiche che una donna ambisce di trovare nel proprio uomo da quando inizia a sognarlo, e perché no, anche da quando inizia a pianificare l’eventuale matrimonio ideale.

Se, invece, la tecnologia non fa al caso vostro, è possibile incontrare questa categoria di uomini, uscendo semplicemente di casa. Infatti, non è poi così improbabile trovare per strada, nei pub, nelle discoteche, nei circoli letterari, nei musei, nei caffè, ovunque, ragazzi divorziati. Se vogliamo fare un identikit del ragazzo divorziato medio italiano, si presenta di solito con un’eta uguale o superiore a 47 anni, considerando il fatto che ha alle spalle una media di 18 anni di matrimonio, con uno o due figli in affido condiviso. In sostanza, questi sono i dati che l’Istituto Nazionale di

Statistica ha registrato nel 2011, ma la realtà di oggi può anche essere del tutto o parzialmente diversa.

Conoscere ragazzi divorziati, come già detto, non è poi così difficile. Il problema, semmai, gira intorno al fatto che potrebbero essere restii ad aprirsi completamente oppure, al contrario, essere troppo vulnerabili. Tutto dipende da come sono i rapporti con la ex moglie.

In verità, ci vorrebbe un manuale d’amore per avere delle precise indicazioni su come comportarsi con l’altro sesso in ogni situazione, ma per fortuna non esiste, sebbene nel corso dei secoli molti illustri si siano espressi attraverso la redazione di trattati sulla materia.
Sta al nostro buonsenso e alla nostra sensibilità cercare di fiutare la nostra anima gemella e rispettare chi ci sta davanti.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Conoscere ragazzi divorziati

Cerca altri incontri per amanti di

Pin It on Pinterest

Share This