Troia calda, esibizionista e pompinara ha voglia di chiavare

Troia calda, esibizionista e pompinara ha voglia di chiavare

Da quando sono diventata ragazza la mia voglia di scopare è andata aumentando sempre di più.

Ho sempre messo in risalto le mie forme per potere attirare più ragazzi e poi più uomini che potevo.

Lascio sempre liberi i miei lunghi capelli ricci perché so che attirano immediatamente l’attenzione, anche se si tratta solo di un attimo.

Infatti tutti, ma proprio tutti, si dedicano poi al mio seno messo sempre bene in mostra. Una terza che fa la sua bella figura, soprattutto perché è un seno sodo, con i capezzoli belli dritti e liberi di mostrarsi sotto le maglie.

Possiedo pochi reggiseni e servono solo quando l’abbigliamento lo pretende.

Uso qualsiasi tipo di scollatura trovi in giro, le amo tutte. Per mettere in mostra il mio culo sodo e la mia fica carnosa e del tutto depilata, indosso spesso i leggings.

Quasi sempre uso dei microtanga in modo che non ci siano ostacoli tra la mia fica e il leggings.

Quasi tutte le mogli dei miei colleghi mi odiano. E hanno ragione a farlo. Ho continuamente bisogno di scopare, non faccio nulla per nasconderlo.

Sono anni che nessuno ha la soddisfazione di offendermi chiamandomi troia. Lo sono e mi piace esserlo.

Certo non posso scopare con tutti gli uomini che me lo chiedono, un po’ perché non mi piacciono tutti un po’ perché non avrei più tempo per fare altro. Però se capita di non avere voglia di fare sesso ma di trovarmi davanti un uomo che mi piace e che mi vuole, di sicuro non lo lascio a bocca asciutta. Mi offro per fargli un pompino e non ho trovato ancora uomini che rifiutassero o che dopo se ne lamentassero.

Anni di esperienza e la voglia di farli che non diminuisce mai hanno fatto di me una pompinara perfetta. Scopare però resta senza paragoni. Sentire la foga del mio amante nel tirarsi giù i pantaloni e nel cercare subito la mia fica è qualcosa di incredibilmente eccitante.

Quando la mia voglia di chiavare è al massimo non faccio nulla per nasconderlo, anzi! Se capita di avere voglia già dal mattino o prima di una serata fuori, uso sempre gonne comode e corte.

Se decido di usare l’intimo allora scelgo uno dei tanga aperti che ho, altrimenti esco senza indossare nulla. I miei amici lo sanno bene e se mi vedono arrivare con la gonna corta sanno già che possono chiedermi di chiavare in ogni momento e in ogni posto.

Se sei di bell’aspetto e ti piacciono le donne passionali come me, contattami. Mi piacciono gli uomini che sanno osare, che mi chiedono di superare i limiti e le regole.

La fantasia è la benzina del mio motore erotico. Voglio che il mio uomo mi chieda di uscire vestita da troia, che mi chieda sempre di fare sesso, ovunque si sia. L’idea che qualcuno possa vederci mi eccita da morire.

Un uomo che mi chieda di scopare in luoghi dove è certo che ci vedano è per me perfetto. Mi piace essere guardata mentre faccio un pompino in macchina, amo sentire i commenti di chi mi incita ad arrivare fino in fondo.

Se poi sei l’uomo che cerca la follia, bene, chiedimi di scopare all’aperto. Su una spiaggia o in un bosco o semplicemente alla finestra.

A quel punto potrai fare di me tutto quello che vuoi.

Allora, se sei così come ti cerco, cosa aspetti? Smettila di leggere e cercami, io ci sono.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Troia calda, esibizionista e pompinara ha voglia di chiavare

Cerca altri incontri per amanti di ,

Pin It on Pinterest

Share This