Coppia cerca guardone per confessioni porno

Coppia cerca guardone per confessioni porno

Siamo una coppia particolare, composta da un uomo e una donna di trent’anni circa, che hanno un solo desiderio: essere visti da un guardone, e raccontargli ogni segreto sessuale.

Adoriamo infatti essere guardati mentre ci diamo dentro, ed abbiamo voglia di divertirci nel vedere godere il guardone mentre osserva noi che ci divertiamo e che consumiamo il rapporto sessuale.

Il maschio della coppia è Maurizio, ovvero un semplice ragazzo alto e dai capelli neri, con degli occhi scuri ed un corpo ben definito, seppur non faccia alcun’attività fisica.

Michela invece è la classica ragazza esibizionista e figa da morire: alta, con occhi verdi, seno prosperoso, culetto perfetto e sodo, capelli lunghi e rossi e gambe interminabili sono solo alcune delle caratteristiche che dovrebbero eccitare qualsiasi guardone.

Siamo una coppia dunque che non ha vergogna a raccontare cosa ci piace fare, ed inoltre adoriamo in particolar modo mettere in pratica quello che raccontiamo mentre siamo osservati.

I guardoni a noi ci fanno godere maggiormente: incredibilmente amiamo esibirci in delle particolari prestazioni sessuali mentre il guardone ci osserva, ma prima adoriamo in maniera incredibile raccontare quello che facciamo.

I nostri racconti sono ricchissimi di erotismo: entriamo infatti nei minimi dettagli, e ogni nostra parola sarà ricca di passione, dato che mentre parliamo e vediamo il guardone eccitarsi, godiamo dal piacere pure noi.

Il parlare del sesso dunque ci rende eccitanti e focoso: inoltre parleremmo anche di quello che ci piace fare, e metterlo subito in pratica, di fronte al guardone, che avrà la possibilità di vedere un film porno dal vivo, senza alcun costo.

Incredibilmente poi, come per magia, dopo esserci eccitati nel raccontare quello che facciamo nelle coperte, decidiamo di consumare subito il rapporto: sia io che Michela infatti ci eccitiamo così tanto da non resisterci, e dunque mettiamo in mostra un nostro rapporto sessuale.
Non ci facciamo alcun problema, ma anzi: se il guardone gode, anche noi godiamo maggiormente, in quanto l’eccitazione risulta essere presente.

Mentre scopiamo e consumiamo i preliminari, che partono dalle leccata al succhiarci ogni parte del corpo, vogliamo anche che il guardone commenti quello che vede: se questo accade, il nostro eccitamento aumenta tantissimo, e continuiamo a scopare come se fossimo posseduti incredibilmente dalla passione.

Le nostre confessioni porno ovviamente non si fermano al semplice racconto ed al mostrare al guardone quello che facciamo: vogliamo che sia una parte interattiva, ovvero gli chiediamo cosa possa piacergli vedere.

Quando il guardone ci suggerisce pratiche sessuali maggiormente eccitanti, noi le mettiamo subito in pratica, eseguendole e facendolo eccitare.

Se poi si tocca mentre noi scopiamo e ci divertiamo, il nostro eccitamento arriva alle stelle, e dunque cerchiamo di rendere il rapporto ancor più piacevole.

Il guardone dunque vivrà un’esperienza unica, che vivrà di tantissimi momenti di passione incredibile.

Non solo noi cercheremmo di rendere il rapporto veramente piacevole, ma regaleremmo un orgasmo incredibilmente piacevole al nostro guardone, il quale dunque potrà godere nel vedere applicate tutte le varie pratiche sessuali che preferisce, cosa che dovrebbe farlo godere maggiormente, facendoci dunque eccitare tantissimo.

Contatta gente che vuole trombare e che ha letto l'articolo : Coppia cerca guardone per confessioni porno

Cerca altri incontri per amanti di ,

Pin It on Pinterest

Share This